Caduta in moto

Motociclista a terra per incidente, Infortunistica Tossani

Assolto il Comune dalle accuse di cattiva manutenzione del manto stradale

Il caso descrive la sentenza n. 4963/19 della Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, depositata il 20 febbraio.

Il fatto si svolge in una città della Puglia quando un centauro cade rovinosamente su una macchio d’olio formatasi sulla strada.

In seguito all’incidente, il motociclista decide di citare in giudizio il Comune per cattiva manutenzione del manto stradale.
Sia il Giudice di Pace che i Giudici del Tribunale però assolvono il Comune da qualsiasi responsabilità.

Tale decisione viene avvalorata anche dalla Corte di Cassazione: sebbene la sentenza possa sembrare insolita, in realtà è determinata da basi inconfutabili che spiegano perfettamente il senso del verdetto della Corte.

La macchia d’olio presente sulla strada al momento del sinistro infatti si era formata solamente in tempi recentissimi, tali per cui il Comune non aveva ancora avuto la possibilità di applicare le misure di manutenzione necessarie.
Il povero motociclista resta quindi senza risarcimento.

Leggi altro su:

logo Infortunistica Tossani