Anziano cade in ospedale, nessun risarcimento

Uomo infermo su sedia a rotelle, Infortunistica Tossani Uomo infermo su sedia a rotelle, Infortunistica Tossani Uomo infermo su sedia a rotelle, Infortunistica Tossani

La struttura deve provvedere al risarcimento?

In un ospedale calabrese un anziano paziente cade nel reparto geriatria, procurandosi la rottura dell’osso del femore. In seguito a ripercussioni correlate a tale avvenimento, l’uomo si trova costretto su di una sedia rotelle, per sempre impossibilitato a camminare.

Immediatamente il figlio avanza, nei confronti della struttura ospedaliera, una richiesta di risarcimento.

Pretesa infondata secondo il Tribunale in primis, la Corte d’Appello in secondo grado e in ultimo anche secondo il giudizio dei Giudici della Corte di Cassazione, che respingono la domanda dell’uomo.
Per loro, infatti, manca una “prova provata” che attesti la responsabilità dell’ospedale relativamente alla caduta dell’anziano. In assenza di questa, il capitombolo è da intendersi come accidentale, soprattutto alla luce del fatto che non è presente alcun elemento che possa indicare l’incapacità di deambulazione del paziente.

Tag# Danni alla persona, Tag# Malasanità

Articoli Correlati

Anziano cade su una strada ghiacciata, Infortunistica Tossani

Caduta sulla neve

Anziano cade sulla neve e richiede un risarcimento danni al condominio. La Corte respinge la pretesa di risarcimento. Scopri la vicenda!

Leggi tutto

Tifoso Stadio Juventus

Calcio, petardo esploso: 80mila € risarcimento

Quasi 80mila € di risarcimento danni ad un tifoso della Juve che nel 2004 ha subito gravi danni a causa di un petardo esploso in mano.

Leggi tutto

Malasanità articolo del blog, Infortunistica Tossani

Legge Gelli: novità sulla responsabilità medica

Cosa prevede la nuova Legge Gelli sulla responsabilità medica? Leggi l'approfondimento sul blog.

Leggi tutto

Contatta il nostro team

    logo max88 racing team
    logo sindacato autonomo di polizia
    logo U.P.A. Federimpresa
    logo C.R.A.L. del Palazzo di Giustizia di Cagliari